La rivoluzione che ha cambiato la vita della donna 

Per tePer te
18.11.201518.11.2015

Assorbenti e proteggi slip. Indispensabili soprattutto per chi passa molte ore fuori casa. In grado di controllare i flussi più abbondanti i primi, da usare prima e dopo la fase più intensa del ciclo i secondi. Si dividono per capacità assorbente, lunghezza e spessore. Per offrire la più ampia possibilità di scelta in base alle esigenze


Ha cambiato la vita delle donne. Impossibile farne a meno. Soprattutto per chi passa molte ore fuori di casa e vuole sentirsi più sicura. Con la sensazione di indossare in ogni ora del giorno biancheria fresca e pulita. Assorbenti e proteggi slip sono stati una vera e propria rivoluzione.

Se i primi sono in grado di assorbire molto fluido e sono la migliore soluzione quando il flusso è abbondante, soprattutto a metà del ciclo, i secondi sono più sottili e vanno usati prima o dopo il flusso oppure anche solo in caso di perdite. Gli uni e gli altri, poi, sono oggi in molti casi realizzati con cotone biologico, sono sicuri, pratici e comodi, dermatologicamente testati e prodotti con materiali naturali per garantire massima tollerabilità anche su pelli sensibili. Prodotti in diversi formati, assorbenti e proteggi slip si differenziano in base alla capacità assorbente, alla lunghezza e allo spessore. Garantendo così un’ampia possibilità di scelta a seconda dell’intensità del flusso del ciclo mestruale. Ormai praticissimi, nelle confezioni in commercio che li raggruppano separatamente ognuno imballato in una comoda confezione che consente di tenerli sempre a portata di mano e riporli comodamente nella borsa.
Ma ricordate: da usare con cautela. Tenerli sempre fuori dalla portata dei bambini e non gettarli nel water una volta usati. Vanno conservati, preferibilmente, in luogo fresco e asciutto, lontano da raggi solari o fonti di calore. 

 

Condividi