Come fare al meglio la lista della spesa 

Per la casaPer la casa
25.11.201925.11.2019

Saper preparare la lista della spesa fa risparmiare tempo, soldi e massimizza tutti i nostri sforzi in casa.


Tanti consigli utili per non sprecare tempo e denaro e alcune app che ci aiutano nell'impresa.

 

Può sembrare una cosa da poco ma in realtà saper fare la lista della spesa in modo adeguato è probabilmente il metodo migliore per risparmiare tempo e denaro nell'economia di una famiglia.

Le regole fondamentali per una spesa intelligente sono sostanzialmente poche, molto importanti anche per evitare di acquistare prodotti di scarsa qualità.

 

Intanto per cominciare bisognerebbe avere un foglio appeso da qualche parte in cucina dove mano a mano andiamo a scrivere i prodotti che abbiamo terminato e che serve ricomprare.

 

Una delle chiavi di successo di una buona lista della spesa infatti è proprio non farla all'ultimo minuto, magari in un momento dove siamo stanchi e abbiamo poco tempo.

Il rischio è quello di scrivere senza pensare troppo aggiungendo alla lista voci non del tutto necessarie.

 

Così come non ci è di aiuto fare una lista della spesa con voci in più, altrettanto poco efficiente è farne una con voci in meno, perché ci siamo dimenticati dei pezzi.

Prima di uscire per andare a comprare è quindi sempre meglio aprire gli armadi e fare un piccolo giro per verificare di aver scritto davvero tutto.

 

La lista della spesa è poi strettamente collegata a tutta una serie di altre situazioni che dobbiamo sempre tenere sotto controllo in modo ordinato.

 

Il punto più importante?

 

Fare un menù della settimana: prendersi un attimo di tempo e pensare a cosa si vuole mangiare durante la settimana ci permette non solo di preparare ogni giorno piatti differenti e che ben si integrano l'uno con l'altro senza ripetersi, ma ci permette anche di sapere a monte quello che ci serve senza finire per mettere nel nostro carrello qualsiasi cosa che ci capita sott'occhio e che generalmente ci piace o che per esempio è in offerta proprio quando andiamo a fare la spesa. 

 

Il secondo punto fondamentale è avere una dispensa ordinata senza vari pacchetti messi uno sull'altro che ci impediscono di tenere sotto controllo le date di scadenza e il quantitativo effettivo delle nostre provviste.

Se poi a causa degli impegni di lavoro non possiamo effettivamente stilare il menù  della settimana, ci può aiutare avere un settore della nostra dispensa con quei prodotti da considerarsi fondamentali tanto da comprarli non quando sono già finiti ma quando stanno per finire per non rischiare di rimanere senza.

Se ancora, siamo particolarmente sensibili al nostro budget dedicato alla casa, per ottimizzare di più è opportuno controllare se ci sono promozioni o offerte e sfruttare i buoni sconto

 

Visionare i volantini che si trovano nella buca delle lettere, scegliere il supermercato che, oltre a essere vicino a casa, abbia anche i prezzi più vantaggiosi e offra magari prodotti del territorio o a km zero.

 

Importante sapere che la tecnologia ci viene in soccorso e ci aiuta a stilare una lista della spesa senza errori.

Esistono infatti molte app scaricabili sul nostro cellulare che ci possono tornare davvero utili.

 

Buy me a pie: una app utile per annotare la lista della spesa e per condividerla con altre persone, se ad esempio si fa la spesa in comune.

Bring: funziona in tutto il mondo, ha la funzione di raccolta di diverse fidelity card, permette la condivisione delle liste della spesa tra più utenti, molto utile per sapere esattamente che cosa c'è da comprare e organizzarsi per farlo.

una sorta di supermercato virtuale che si può organizzare in base ai prodotti che si vogliono comprare.

IntelliList: con questa app si può fare una lista della spesa e tenere in memoria i vari prodotti per verificare anche dove si trovi quello con il miglior prezzo. 

Ottima app quindi per pianificare il budget della spesa.

Insomma...mai fare la lista all'ultimo minuto, mai farla quando siamo di fretta, mai quando siamo affamati o stanchi e tenere sempre sotto controllo la nostra dispensa in modo da vedere velocemente cosa manca e cosa abbiamo ancora.

 

Scoprite altre curiosità nella nostra rubrica "Per la casa".

Condividi