Agosto, mese regale dedicato ad Augusto 

È tempo di...È tempo di...
26.08.201626.08.2016

Prende il nome dall’imperatore romano Augusto. Cui fu intitolato nell’8 dopo Cristo dal Senato capitolino. Nel calendario segue luglio, dedicato invece a Giulio Cesare. Il 15 ricade la festività di Ferragosto, anch’essa di origine latina


Agosto è l’ottavo mese dell’anno secondo il calendario gregoriano, consta di 31 giorni e si colloca nella seconda metà di un anno civile. I nati di agosto ricadono, per lo zodiaco, sotto il segno del Leone o della Vergine a seconda del periodo. Anticamente chiamato sextilis (il sesto mese dell’anno nel calendario romano), il mese fu rinominato augustusdal Senato romano, nell’anno 8 a.C., in onore dell’imperatore Augusto, dal quale prende il nome anche il Ferragosto (feriae Augusti). Sempre il senato aggiunse un giorno alla durata, sottraendolo da febbraio, per renderlo uguale a luglio (dedicato a Cesare).
Il Ferragosto è una festività di origine antichissima - nella Roma imperiale denominata Feriae Augusti- modernamente celebrata il 15 agosto in Italia e nella Repubblica di San Marino. Il giorno di Ferragosto è tradizionalmente dedicato alle gite fuori porta con lauti pranzi al sacco e, data la calura stagionale, a rinfrescanti bagni in acque marine, fluviali o lacustri. Molto diffuso anche l’esodo verso le località montane o collinari, in cerca di refrigerio.

Condividi