Che cosa coltivare in giardino o in vaso nel mese di febbraio 

 Per la casa
10.02.2019

Ecco tutto quello che serve fare nell'orto o per i nostri vasi per portarsi avanti con i lavori pensando ai mesi di primavera.


Se pensate che a Febbraio con il terreno non ci sia nulla da fare perché fa freddo state sbagliando di grosso: questo mese è fondamentale per le coltivazioni che vorremo una volta arrivata la primavera.


Va bene seminare, concimare e sistemare il terreno sia che si parli di orto che di giardino che di coltivazioni in vaso.
Se avete un orto e se avete le verdure tipiche della stagione sarà il caso di riparare tutto con dei teli in modo che nulla vada perso una volta congelato dal freddo.
Per gli altri lavori si consiglia di seguire le vecchie tradizioni sempre molto opportune: con la luna calante procedete con la potatura delle piante e al rinvaso se necessario, con la luna piena seminate e concimate.

 

E' tempo per piantare barbabietole, carciofi, carote, cipolle, fagioli e zucchine. I più bravi poi avranno anche in questo periodo da curare con molta delicatezza le piante di basilico che spesso possono resistere tutto l'anno se ben tenute.
In giardino poi ci sarà da dissodare il terreno con zappature non troppo profonde, asportare le erbacce e senza dubbio raccogliere e bruciare le foglie secche.

 

In questo mese poi, si effettuano le concimazioni del prato per favorire lo sviluppo dell'erba del prato e delle piante perenni: utilizzate concimi organici a lento rilascio ricchi di micro e macro elementi in modo da favorire al massimo la ripresa vegetativa.

 

Chi ha piacere di seminare sappia che può farlo con Petunia, Verbena, Zinnia, Garofano, Nasturzio, Agerato, Bocca di Leone, Impatiens, Calendula, Celosia, Dalia, Portulacca, Primula, Salvia, Tagete e Viola.

 

Tra le altre cose Febbraio è anche un buon mese per potare: potate le piante che hanno rami secchi o danneggiati dal vento e dalla neve con tagli netti e cicatrizzate le parti recise con mastice protettivo.

 

Nelle zone a clima mite per esempio si iniziano a potare le rose con dei tagli netti appena sopra i germogli che sporgono verso l’esterno.
Potete anche già acquistare gladioli e mughetti.

 

Questi sono alcuni dei consigli per te e la tua casa. Se vuoi scoprire altri semplici consigli sulle cose da fare nell'ambiente in cui vivi per renderlo sempre più adatto a te e a quello che ti fa più piacere, visita la nostra rubrica "Per la casa".

Condividi questa pagina