Vacanze d’autunno? Tranquille e low cost 

Un’alternativa valida per chi ha trascorso luglio e agosto a lavorare. Ma anche per chi punta al risparmio o, più semplicemente, ad evitare il sovraffollamento estivo. Ecco alcune mete possibili da non perdere


In vacanza a settembre? Perché no. Un’alternativa valida per chi è rimasto a lavorare nei mesi estivi. Ma anche per chi punta al risparmio o, più semplicemente, ad evitare il sovraffollamento estivo. Non mancano, del resto le opzioni low cost. Tra mare, montagna, capitali straniere e città d’arte. Eccone alcune.
Catania. Una visita sull’Etna, è un’esperienza che vale la pena fare almeno una volta nella vita. E se non riuscirete a vedere la lava eruttare, di sicuro mangerete bene e vi godrete uno splendido mare.
Cagliari. Senza la ressa dei turisti e l’afa estiva, vi godrete la Sardegna come non avreste immaginato di poter fare. Cagliari è anche una base di partenza perfetta per delle escursioni tra decine di spiagge meravigliose. Provare per credere.
Praga. Una delle mete europee più amate, la capitale ceca è una delle mete ideali in autunno. Per scoprire e vivere la magia della sua architettura e della sua atmosfera uniche.
Budapest. E che dire della capitale ungherese? Ribattezzata la “Parigi dell’est”, approfittate del primo mese dell’autunno per godervi il Septemberfest a base di cibo, degustazioni e concerti. Senza contare le bellezze di una delle città storiche dell’ex impero austro-ungarico.
Berlino. Appuntamento alla porta di Brandeburgo. Poi una passeggiata lungo l’isola dei musei, il Memoriale dell’Olocausto. E, ovviamente, tappa obbligata, al Checkpoint Charlie. Benvenuti a Berlino, che dopo l’estate torna ad esprimere tutto il suo charme cosmopolita. Senza dimenticare, per gli appassionati di musica classica, il Musikfest, che apre la stagione dei concerti.
Firenze. Tra una visita agli Uffizi e una passeggiata tra il campanile di Giotto e Ponte vecchio, anche Firenze si candida a meta ideale per una vacanza settembrina. Non ha certo bisogno di presentazioni, del resto, una delle città d’arte più famose e amate del mondo. Dove è facile perdersi e restare stregati tra alcuni dei più grandi capolavori dell’umanità mai realizzati. Un’opera d’arte a cielo aperto.

Condividi questa pagina