Gite fuori porta nel Lazio: un territorio ricco di bellezze 

Parchi naturali, paesi e piccoli borghi che offrono un’atmosfera unica per una visita in famiglia o tra amici.


Il Lazio rappresenta una delle regioni italiane più popolata e ospita la capitale d’Italia, Roma.

 

A due passi da questa città è possibile trovare moltissimi luoghi di interesse culturale, artistico e storico.

Per chi vuole organizzare una gita domenicale, oppure semplicemente qualche giorno da trascorrere tra le bellezze naturali e paesaggistiche di questo territorio, ha l’imbarazzo della scelta.

Scopriamo insieme alcuni dei luoghi più “raccontati” e visitati.

 

Volete visitare borghi e piccoli paesi ricchi di storia e fascino?

 

In questo caso la scelta è davvero ampia. Scopriamo insieme qualche gioiello ricco di storia e meraviglie naturali.

 

Vicinissimo a Roma troviamo Castel Gandolfo, una meraviglia che si affaccia sul lago di Albano.
Noto per la residenza estiva papale, offre la possibilità di far visita a questa splendida struttura e ai suoi giardini dove sono conservati i resti della Villa di Diocleziano.

 

Stando nell’area romana, troviamo Subiaco, un paese che svetta arrampicato su una rupe alla quale sommità si trova la Rocca abbaziale raggiungibile camminando tra i vicoli del paese.

Famoso anche per essere una tappa del Cammino di San Benedetto, ospita un monastero dedicato all’omonimo Santo in cui si trovano ambienti ricavati anche dalla roccia.

 

Spostandoci nelle altre province del Lazio, vicino a Viterbo troviamo Caprarola, considerato uno dei borghi più belli d’Italia. Costruito su una roccia di tufo, è nel mezzo del territorio etrusco e vicino al lago di Vico, un lago di origine vulcanica e parte della riserva naturale a cui da il nome.

Di sicuro interesse a Caprarola è il Palazzo Farnese, uno dei monumenti rinascimentali più importanti dell’epoca, nato come dimora signorile a pianta pentagonale, ospita all'interno delle sue stanze affreschi imponenti.

 

In questa area troviamo poi Calcata, anch’esso luogo arroccato su una montagna di tufo, offre una vista spettacolare sulla valle del fiume Treja.

A rendere speciale questo luogo è il connubio tra le bellezze offerte dalla natura e dalla sua vegetazione e l’atmosfera e i colori offerti dal borgo medievale. La sua posizione lo rende un paese fortificato in modo naturale, in cui molte delle costruzioni sono scavate nel tufo.

Per chi vuole fare una visita in questo posto, è importante sapere che l’accesso al paese è possibile da un un’unica porta situata sulle mura da cui si raggiunge la piazzetta in cui si affacciano il Castello degli Anguillara e la Chiesa del SS nome di Gesù.

 

Altri incantevoli posti si trovano nelle altre province del Lazio. Vicino a Rieti, troviamo i santuari francescani che sovrastano la valle Santa.

 

Siete alla ricerca di posti naturali dove trascorrere il vostro tempo?

 

Questo territorio offre numerosi Parchi naturali regionali che sono una risorsa ambientale e turistica di alto rilievo.

Uno fra tutti è il Parco regionale del Veio che comprende diversi comuni alle porte di Roma con la sua area che copre 15.000 ettari. Oltre alla natura questo Parco offre delle aree in cui è possibile ammirare resti archeologici di epoca etrusca e romana nonchè di epoca più recente come quella medievale.

 

Un altro luogo molto particolare è il Parco Nazionale del Circeo, che offre ambienti molto diversi: si trovano infatti il Promontorio del Circeo detto anche Picco di Circe, una zona più montuosa, che si affaccia sulla mezzaluna costiera chiamata Duna Litoranea che divide il mare dai laghi costieri che confinano con la foresta.

 

Il Parco nazionale dei Monti Lucretili che si trova nella zona più a nord di Roma e si estende per circa 18.000 ettari in altri comuni, ha al suo interno montagne che arrivano a sfiorare i 1.400 metri di altezza come il Monte Pellecchia, ed è caratterizzato da enormi distese di boschi e ampi altopiani.

 

Nella zona più a nord del Lazio, si trova il Parco regionale Valle della Treja, un’area protetta dove è possibile godersi lo spettacolo che la natura offre tutto l’anno.

 

Famose sono le Cascate di Monte Gelato che è possibile raggiungere attraverso un percorso a piedi che porta ad un piccolo lago dalle acque limpide ai piedi delle cascate in mezzo ad una folta vegetazione.

 

Questi sono alcuni dei parchi più noti del Lazio. Questa regione offre davvero molte località e bellezze da caratteristiche singolari a due passi da Roma.


Se sei alla ricerca di altre idee per i tuoi viaggi, visita la nostra rubrica in viaggio verso.

 

Condividi