Conosci già tutti i food trends del 2018 da portare a tavola? 

 In famiglia
07.03.2018

Si sa, il mondo è in continua evoluzione: la tecnologia migliora, nuove mode e tendenze si alternano, a volte, con qualche ritorno al passato: scopriamo tutte le novità in campo food da portare a casa.


La famosa catena di supermercati bio Whole Foods, recentemente acquisita da Amazon, ha studiato le abitudini e i gusti dei consumatori per scoprire le tendenze e i nuovi sapori che porteremo in tavola.
1- Se con i fiori commestibili decoravamo i piatti ora li useremo per dare sapore alle ricette e li compreremo al supermercato con facilità.
Tante le bevande in commercio dai sapori floreali: il latte alla lavanda e il tè all'ibisco, il fiore di sambuco nei cocktail e ben presto troveremo i marshmallow alla violetta.
2- Anche se non siamo sportivi, utilizzeremo i super food in polvere: matcha, radice di maca, curcuma, spirulina e molte altre erbe e radici diventeranno ingredienti importanti per preparare frappé ma anche barrette nutrizionali, zuppe e cibi cotti in genere.
Vero è che queste polveri fanno bene alla salute avendo proprietà curative, nutrienti preziosi e collagene, un vero toccasana per pelle e capelli.
3- Useremo i funghi medicinali, oggi ancora ingredienti supplementari: il reishi, il chaga, il cordyceps e la criniera di leone saranno presenti nella nostra lista della spesa e verranno abbinati a sapori come quello del caffè e del cioccolato.
4- Abbineremo sempre più la cucina mediorientale alla nostra: l'hummus, la pita e i felafel insieme alla harissa, il cardamomo, lo za'atar, la tahini faranno parte dei nostri pasti.
5- Cucineremo dessert salati portando a casa la nuova tendenza degli chef stellati: cavolfiore e verdure in genere saranno accoppiati a deliziose mousse al cioccolato bianco e a tanti altri sapori diversi dal solito.
6- Sostituiremo lo zucchero con sciroppi ricavati da radici, granoturco, frutta e verdura.
7- Mangeremo più pane speciale: pane gustoso, fette rustiche, panetti di pasta lievitata con burro fresco e tantissimi ingredienti curiosi.
8- Pretenderemo la trasparenza e i supermercati ci forniranno un grande sostegno: lista completa degli ingredienti, specifiche OGM, certificazione di commercio equo solidale, produzione responsabile nel rispetto del benessere degli animali, e tracciabilità della materia prima tra le voci più lette.
9- La tecnologia ci permetterà di manipolare le materie prime in modi nuovi per ottenere consistenze e sapori diversi: nuove varietà di latte e yogurt a base di banane, noci di macadamia e pecan, oltre a prodotti senza latticini come glassa, brownie, gelati, brioche vegane saranno apprezzati da tutti.

Condividi questa pagina