website print footer

Giugno, ecco il mese della dea Giunone 

È tempo di...È tempo di...
27.06.201627.06.2016
Giugno, ecco il mese della dea Giunone

Segna l’inizio dell’estate e dell’inverno nei due opposti emisferi terrestri. E’ considerato anche il mese del sole perché il 21 è il giorno di massima durata della luce. E nello zodiaco Gemelli e Cancro si dividono i 30 giorni che lo compongono


Giugno, denominato anche Mese del Sole o Mese della Libertà, è il sesto mese dell’anno secondo il calendario gregoriano, il primo dell’estate nell’emisfero boreale e il primo dell’inverno nell’emisfero australe. Conta 30 giorni e si colloca nella prima metà di un anno civile. Il nome deriva dalla dea Giunone, moglie di Giove.
La denominazione Mese del Sole deriva dal fatto che in corrispondenza del 21º giorno del mese, ovvero nel solstizio d’estate, l’asse terrestre presenta un’inclinazione tale da garantire la massima durata di luce nell’arco di un giorno. In contrasto con il solstizio d’estate, il solstizio d’inverno che cade il 22 dicembre, rappresenta il giorno dell’anno solare più corto, in quanto l’asse terrestre raggiunge un valore di declinazione negativa, rappresentando quindi l’inizio della stagione invernale nell’emisfero boreale. La traduzione inglese del nome, June, viene usata come nome proprio femminile. Secondo l’astrologia occidentale, il segno dei Gemelli è un segno zodiacale mobile e d’aria, governato da Mercurio. In questo segno Giove si trova in esilio. È opposto al segno del Sagittario. Il metallo del segno è il mercurio, gli animali sono lo scimpanzé, la gazza e il serpente, le pietre il topazio, l’agata e il quarzo citrino. Le specie vegetali associate ai Gemelli sono il garofano, la lavanda ed il rosmarino. Il suo colore caratteristico è il giallo. Le parti del corpo legate al segno dei Gemelli sono le vie aeree superiori e il sistema nervoso.
Secondo l’astrologia occidentale, le persone con posizioni di rilievo in questo segno zodiacale sono dotate di un’intelligenza rapida e brillante e di uno spirito lieve e, governate da Mercurio, sono in continuo movimento. Nel ciclo della vita i gemelli corrispondono all’età dell’apprendimento. Perciò sono considerati il segno più curioso dello zodiaco. Eterni adolescenti, nella loro continua ricerca di nuove esperienze possono far fatica ad instaurare rapporti affettivi profondi e duraturi. Il sole si può trovare nel segno dei Gemelli circa nel periodo che va dal 21 maggio al 21 giugno. Ma giugno è anche il mese del segno del Cancro: un segno zodiacale cardinale, d’acqua, governato dalla Luna. Secondo la tradizione in questo segno Giove si trova in esaltazione, Saturno in esilio, Marte in caduta. È opposto al segno del Capricorno. La scuola morpurghiana propone l’esaltazione di Venere in luogo di Giove. Il Sole si può trovare nel segno del Cancro circa nel periodo che va dal 22 giugno al 22 luglio. Il periodo esatto varia di anno in anno e per stabilire la sua posizione nei giorni estremi è necessario consultare le effemeridi.

Condividi





Scansiona questo codice QR con un dispositivo per accedere a questo contenuto sul web

insegne print footer


Copyright 2018 CE.DI. GROS Società Consortile a r.l. | P.IVA 06564861000 | Tutti i diritti riservati - www.cedigros.com