Fregola alla robiola con salsiccia e carciofi 

  Com'è

Facile

  Tempo di preparazione: 15 minuti  (cottura 30 minuti)

  Dosi per 4 persone

  Costo: 0,90 euro a porzione

  Cosa ti serve

400 gr di fregola sarda
n.4 carciofi
250 gr salsiccia fresca
100 gr robiola
n.1 spicchio di aglio in camicia
n.1 cucchiaio olio extra vergine di oliva
q.b. sale e pepe nero


  Come si prepara

Per prima cosa pulire i carciofi e tagliarli a listarelle piuttosto sottili.
Preparare anche i bocconcini di salsiccia togliendo dalla pelle di volta in volta delle piccole palline della stessa dimensione.
In una padella antiaderente scaldare un cucchiaio di olio extra vergine di oliva con lo spicchio di aglio in camicia.
Aggiungere subito dopo i bocconcini di salsiccia facendoli rosolare 2 minuti circa a fiamma vivace.
Unire i carciofi tagliati e proseguire la cottura per 15 minuti a fiamma dolce: salare e pepare e lasciare da parte al caldo.
Nel frattempo far bollire l'acqua per la fregola: aggiungere il sale grosso e procedere con la cottura seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.
Una volta cotta, scolare la fregola e mescolarla delicatamente alla robiola con sale e pepe.
Sistemare nei piatti la fregola alla robiola e aggiungere sopra abbondante condimento ben caldo di salsiccia e carciofi.

 

Galleria fotografica

Condividi questa pagina